TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO XI   
ISSN 2035-6544
 
CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   direttore giuridico: dott. Raffaello Gisondi, direttore tecnico: ing. Antonio Iovine  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia








































L’ART. 59 LETT. D. L. URB. PROVINCIA DI BOLZANO TROVA LA RATIO NEL FATTO CHE SOLO PARTE DEL SUOLO PUÒ ESSERE USATO PER VIA DELLA SUA CONFORMAZIONE

L’art. 59, lettera d), l. urb. prov., in tema di ristrutturazione edilizia, emanata nell’esplicazione della potestà legislativa primaria della Provincia autonoma di Bolzano in materia urbanistica, trova la sua ratio giustificatrice nella circostanza che, a cagione della particolare conformazione geomorfologica del territorio provinciale, solo una parte esigua dello stesso è suscettibile di utilizzazione edificatoria, e nella conseguente filosofia di risparmio delle aree astrattamente edificabili che permea la locale legislazione urbanistica, tesa, per quanto possibile, a concentrare gli interventi edilizi nell’ambito del territorio già edificato ed a rivalorizzare il patrimonio edilizio esistente.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 

DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 



































Powered by Next.it