TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO X   
ISSN 2035-6544
 
CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   direttore giuridico: dott. Raffaello Gisondi, direttore tecnico: ing. Antonio Iovine  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia







































MAGAZINE
 
20/11/2018
Un manufatto che assume la consistenza di un locale deposito chiuso perimetralmente e dotato di autonomo ingombro planovolumetrico rientra fra gli interventi di nuova costruzione, soggetti a permesso [...]
 
20/11/2018
Le misure sanzionatorie in materia edilizia rientrano nella sfera di competenza del dirigente. [...]
 
20/11/2018
La tecnica del “cuci e scuci” è una tecnica di riparazione (o consolidamento) delle lesioni di murature e consiste nella sostituzione delle parti ammalorate di muratura mediante rifacimento con materi [...]
 
20/11/2018
In tema di limitazioni legali della proprietà, con particolare riferimento alle scale, ai ballatoi e alle porte, che fondamentalmente sono destinati all’accesso dell’edificio, e soltanto occasionalmen [...]
 
20/11/2018
La realizzazione di un deposito-merci, che, a norma dell'art. 3, comma primo, lett. e, 5) e 7) d.P.R. n. 380/2001, sia diretto a soddisfare esigenze non meramente temporanee e comporti la trasformazio [...]
 
19/11/2018
Ai sensi dell’art. 23-ter del D.P.R. n. 380/2001 la richiesta di cambio di destinazione di un immobile da categoria produttiva a commerciale, determina un mutamento "rilevante", con le implicazioni in [...]
 
19/11/2018
Ai fini dell'integrazione del reato di cui all'art. 181 c. 1 D.Lgs. 42/2004, non è sufficiente che la condotta ricada su immobili od aree che, per le loro caratteristiche paesaggistiche siano stati di [...]
 
19/11/2018
Un intervento edilizio rimane nei limiti del risanamento conservativo quando le opere da realizzare non incidono in modo sostanziale sull'assetto edilizio preesistente ma con esso si armonizzano essen [...]
 
19/11/2018
La ristrutturazione con connesso cambio di destinazione d’uso di un intero edificio, ancorché preesistente, determina un notevole mutamento del carico urbanistico, il che implica sicuramente variazion [...]
 
19/11/2018
Un'opera edilizia costituita in pannelli di vetro scorrevoli su binari che percorrono il perimetro di un terrazzo, posti sul cordolo del balcone di pertinenza e sulla parte superiore del balcone sovra [...]
 
16/11/2018
Ai fini della proroga ex lege dei titoli edilizi, il requisito della conformità urbanistica di un intervento in base a titolo edilizio già rilasciato o comunque formato che sia prossimo alla scadenza [...]
 
16/11/2018
Il "Progetto Norma", ossia la scheda tecnica, in parte grafica e in parte descrittiva, allegata al PRG, non costituisce uno strumento intermedio di pianificazione tra PRG e Piani attuativi, ma rappres [...]
 
16/11/2018
Necessita di concessione edilizia la costruzione di una tettoia in quanto essa (anche se costituisce pertinenza dell'immobile), incide sulla costruzione preesistente. [...]
 
16/11/2018
La mancanza dei requisiti di edificabilità del terreno, segnatamente per non conformità alla linea fondamentale ed essenziale della pianificazione attuativa decaduta ma ultrattiva, rende inutilizzabil [...]
 
15/11/2018
In tema di reati edilizi è illegittimo il rilascio di un permesso di costruire in sanatoria parziale, dovendo l'atto abilitativo postumo contemplare tutti gli interventi eseguiti nella loro integralit [...]
 
15/11/2018
L’elemento decisivo per affermare l’applicabilità ad una zona delle nuove norme di tutela paesaggistica è rappresentato dall’esistenza o meno di uno strumento attuativo efficace che disciplini la zona [...]
 
15/11/2018
Le operazioni di rinnovamento dello stile urbanistico eseguite in realtà economicamente attive sono sempre legittime quando siano effettuate secondo un ragionevole equilibrio, ossia quando il benefici [...]
 
15/11/2018
L’edificazione, per essere legittima, deve fondarsi non solo sulla compatibilità urbanistica dell’opera, ma sull’acquisizione di un regolare titolo edilizio: a prescindere dall'edificabilità dell'area [...]
 
15/11/2018
L’indicazione delle opere di viabilità contenute nel P.R.G. riconducibili alle previsioni programmatiche di cui all’art. 7 comma 2 n. 1 della legge n. 1150/1942 implica non già un puntuale vincolo esp [...]
 
14/11/2018
L'ipotesi derogatoria contemplata del D.M. 2 aprile 1968, n. 1444, art. 9, u.c., che consente ai comuni di prescrivere distanze inferiori a quelle previste dalla normativa statale ove le costruzioni s [...]
 
14/11/2018
Le norme sulle distanze tra costruzioni, integrative di quelle contenute nel codice civile, devono essere applicate indipendentemente dalla destinazione dello spazio intermedio che ne risulti, prescin [...]
 
14/11/2018
In tema di rispetto delle distanze legali tra costruzioni, la sopraelevazione di un edificio preesistente, determinando un incremento della volumetria del fabbricato, va qualificata come nuova costruz [...]
 
14/11/2018
Nella vigenza dell'art. 21-nonies l. n. 241 del 1990 — per come introdotto dalla l. n. 15 del 2005 — l'annullamento d'ufficio di un titolo edilizio in sanatoria, intervenuto ad una distanza temporale [...]
 
13/11/2018
La riclassificazione di un'area da zto ad uso pubblico alla precedente zto B1, pur rendendola astrattamente edificabile, non elimina i relativi vincoli di destinazione, limitandosi a restituire gli st [...]
 
13/11/2018
In mancanza di norme limitative della destinazione e dell'uso delle porzioni immobiliari di proprietà esclusiva di un edificio condominiale, derivanti dal regolamento che sia stato approvato da tutti [...]
 
13/11/2018
Solo quando l'inagibilità o l'inabitabilità del bene attenga a carenze intrinseche o dipenda da caratteristiche proprie del bene locato, sì da impedire il rilascio degli atti amministrativi relativi a [...]
 
13/11/2018
Il criterio ispiratore dell'art. 6 del D.Lgs. 114/1998 è fondamentalmente improntato all'integrazione della pianificazione territoriale ed urbanistica con la programmazione commerciale; per questo - t [...]
 
13/11/2018
La realizzazione di una veranda chiusa con vetrate, che si aggiunge ad una preesistente casa di abitazione alterandone la sagoma, così come tutti gli interventi edilizi che determinano una variazione [...]
 
12/11/2018
Ciascun proprietario, a prescindere dalla classificazione della zona in cui sia ubicato il proprio suolo o sorga la propria costruzione, può esigere dal confinante il rispetto delle distanze previste [...]
 
12/11/2018
Il permesso di costruire in deroga di cui all’art. 14 del T.U. 380/2001 può essere rilasciato anche per la realizzazione di edifici privati per i quali sussista un interesse pubblico alla loro realizz [...]
 
12/11/2018
Ai sensi dell'art. 4 legge n. 47/1985, l’ordine di demolizione non deve essere necessariamente preceduto dall’ordine di sospensione dei lavori. [...]
 
12/11/2018
Ai fini urbanistici non possono ritenersi beni pertinenziali, con conseguente loro assoggettamento al regime proprio del permesso di costruire, gli interventi edilizi che, pur legati da un vincolo di [...]
 
12/11/2018
L'ordine di demolizione impartito con sentenza di applicazione di pena su richiesta delle parti, il quale resta eseguibile anche in caso di estinzione del reato conseguente al decorso del termine di c [...]
 
09/11/2018
L'ordine di demolizione di un immobile abusivamente realizzato ha natura di sanzione amministrativa di carattere reale a contenuto ripristinatorio: ne consegue che la sua esecuzione non è preclusa dal [...]
 
09/11/2018
L'ordine di demolizione di un manufatto abusivo non è sottoposto alla disciplina della prescrizione stabilita per le sanzioni penali, proprio per la natura di sanzione amministrativa a carattere ripri [...]
 
09/11/2018
Un intervento di demolizione e ricostruzione che non rispetti la sagoma dell’edificio preesistente – intesa quest’ultima come la conformazione planivolumetrica della costruzione e il suo perimetro con [...]
 
09/11/2018
Qualora l'edificazione di un soppalco determini una modifica della superficie utile dell’appartamento con conseguente aggravio del carico urbanistico, il soppalco è da qualificarsi come ristrutturazio [...]
 
08/11/2018
Le opere di scavo, di sbancamento e di livellamento del terreno, finalizzate ad usi diversi da quelli agricoli, in quanto incidono sul tessuto urbanistico del territorio, sono assoggettate a titolo ab [...]
 
08/11/2018
Nelle aree oggetto di vincolo paesaggistico la formazione del provvedimento tacito di assenso alla concessione in sanatoria, di cui all’art. 35, diciottesimo comma, della l. n. 47/1985, postula indefe [...]
 
08/11/2018
La destinazione agricola di un'area non edificata all'interno del regolamento urbanistico può assolvere ad uno scopo conservativo dei valori naturalistici e di contenimento dell'indiscriminata espansi [...]
 
08/11/2018
Il vincolo a parcheggio pubblico ha natura espropriativa quando le norme tecniche di attuazione, anche se prevedono la possibilità per i privati di realizzare le attrezzature ed i servizi, non prevedo [...]
 
07/11/2018
È illegittima l’ordinanza di demolizione adottata in pendenza di istanza di condono perché in contrasto con l’art. 38 l. n. 47 del 1985, che impone all’Amministrazione di astenersi da ogni iniziativa [...]
 
07/11/2018
Il decorso del tempo non può incidere sull’ineludibile doverosità degli atti volti a perseguire l’illecito attraverso l’adozione della relativa sanzione e, pertanto, deve essere escluso che l’ordinanz [...]
 
07/11/2018
La realizzazione di un soppalco non rientra nell'ambito degli interventi di restauro o risanamento conservativo, ma nel novero degli interventi di ristrutturazione edilizia, qualora determini una modi [...]
 
07/11/2018
Il silenzio assenso non si forma in presenza di lacune documentali essenziali o incompletezze della pratica sottoposta all’esame dell’Amministrazione. [...]
 
06/11/2018
Non è tassabile come area edificabile l'area d'insistenza di un fabbricato diroccato e tuttavia non demolito, mentre è tassabile l'area di risulta della demolizione. [...]
 
06/11/2018
L’autotutela in materia edilizia costituisce esercizio di potere discrezionale, rispetto al quale non può riconoscersi alcun obbligo di provvedere. [...]
 
06/11/2018
E' legittima l'ingiunzione con la quale il Comune, dopo aver provveduto a demolire i manufatti abusivi, richiede all’attuale proprietario, erede del responsabile, il rimborso delle somme sostenute: l’ [...]
 
06/11/2018
La proroga ex lege del “termine di validità” delle convenzioni di lottizzazione di cui al comma 3-bis dell’art. 30 del d.l. n. n. 69 del 2013 non contiene delle limitazioni alle facoltà delle parti co [...]
 
06/11/2018
Affinchè un manufatto presenti il carattere di pertinenza, tale da non richiedere per la sua realizzazione il permesso di costruire, è necessario che esso sia preordinato a un'oggettiva esigenza funzi [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 
 







































Powered by Next.it