TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO IX   
ISSN 2035-6544
 
CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   direttore giuridico: dott. Raffaello Gisondi, direttore tecnico: ing. Antonio Iovine  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia







































MAGAZINE
 
17/07/2018
Spetta al proprietario o al responsabile dell'abuso, assoggettato a ingiunzione di demolizione, l'onere di provare il carattere risalente del manufatto oggetto della demolizione; tale principio trova [...]
 
17/07/2018
Perché un bene immobile abusivo possa essere legittimamente oggetto dell'ulteriore sanzione costituita dall'acquisizione gratuita al patrimonio comunale ai sensi dell'art. 31, d.P.R. n. 380 del 2001, [...]
 
17/07/2018
In considerazione delle esigenze di tutela della sicurezza e incolumità pubblica, nel concetto di ‘opere’ e ‘attività’ di cui all’art. 707, comma 5, Cod. nav. (il quale, nelle direzioni di atterraggio [...]
 
17/07/2018
Ai fini dell’estensione delle pesanti conseguenze giuridiche di cui all’art. 30, D.P.R. 380/2001 deve verificarsi se i connotati della trasformazione territoriale in termini generali siano riferibili [...]
 
17/07/2018
Il sopravvenuto rilascio del permesso di costruire in sanatoria non osta alla revoca della sospensione condizionale della pena subordinata alla demolizione del manufatto abusivo, in quanto la revoca o [...]
 
16/07/2018
Nessuna equiparazione può logicamente farsi tra la demolizione e la confisca, trattandosi di due istituti diversi che operano su piani completamente diversi: sanzionatoria la confisca e solo di riduzi [...]
 
16/07/2018
La mera proposizione di un ricorso al T.A.R., e l'ordinanza di sospensione del T.A.R., non consente di sospendere l'ingiunzione al ripristino dello stato dei luoghi. [...]
 
16/07/2018
Il frazionamento di un’unica unità abitativa in due distinte unità, stante l'autonoma distinta utilizzabilità delle stesse, determina un aumento del carico urbanistico anche in assenza di ampliamento [...]
 
16/07/2018
È indubbio che il mutamento di destinazione da sala da ballo a civile abitazione intervenga tra categorie funzionalmente autonome, con conseguente variazione degli standard di cui al d.m. 2 aprile 196 [...]
 
16/07/2018
Per il principio della doppia conformità, l'adozione di una successiva variante al piano regolatore non sana abusi edilizi già commessi, essendo infatti a tal fine rilevante sia la legge urbanistica v [...]
 
13/07/2018
Il solo mancato riferimento alla norma applicabile non può consentire l'annullamento del provvedimento di demolizione per difetto di motivazione, quando, comunque, l’amministrazione esponga le concret [...]
 
13/07/2018
In termini generali, la destinazione d’uso di un locale è quella che risulta dal titolo edilizio sulla base del quale l’edificio in cui è ubicato è stato realizzato. Non può dunque rinvenirsi alcuna c [...]
 
13/07/2018
La posizione di sovraordinazione attribuita dall'art. 5 d.P.R. 447/1998 all’organo consiliare del Comune – al quale compete una valutazione ulteriore, necessaria a giustificare sul piano urbanistico l [...]
 
13/07/2018
Nel caso di accertamento della realizzazione di abusi edilizi, la prescrizione quinquennale ex lege n.689/1981, inizia a decorrere solo dalla cessazione della permanenza dell’illecito o dal momento de [...]
 
12/07/2018
In relazione a abusi che interessano immobili situati nella “zona A”, il tenore testuale dell’articolo 33, comma 4, del Testo unico dell’edilizia – proprio in quanto impone una specifica valutazione i [...]
 
12/07/2018
L’individuazione dell’area da acquisirsi non deve essere necessariamente contenuta nel provvedimento di ingiunzione di demolizione, a pena di illegittimità dello stesso, ben potendo essere riportata n [...]
 
12/07/2018
La realizzazione di una rete metallica plastificata con carattere di precarietà, in assenza di permesso di costruire non può ricondursi ad un abuso edilizio. Invero la stessa è mera espressione dello [...]
 
12/07/2018
La difformità totale dal titolo edilizio può riconnettersi sia alla costruzione di un corpo autonomo sia all'effettuazione di modificazioni con un intervento incidente sull'assetto del territorio attr [...]
 
11/07/2018
In presenza di vincolo paesaggistico, l’attività edilizia è necessariamente condizionata dal rilascio della relativa autorizzazione e non può ritenersi che la SCIA presentata senza autorizzazione paes [...]
 
11/07/2018
Anche se un immobile è sottoposto a specifica tutela in virtù del vincolo culturale sullo stesso insistente, le opere che non apportano alcuna modifica alla “sagoma” dell’edificio, individuabile nella [...]
 
11/07/2018
La proroga del termine di inizio ed ultimazione dei lavori, contemplata dall’art. 30, commi 3 e 3 bis decreto legge n. 69/2013 va esteso anche ai termini previsti per il versamento del saldo del costo [...]
 
11/07/2018
La realizzazione dell'opera abusiva, ai fini dell'ammissibilità a condono edilizio ai sensi della legge n. 724 del 1994, può ritenersi avvenuta se l'immobile è già eseguito entro i termini di legge, s [...]
 
10/07/2018
La ratio della competenza attribuita al consiglio comunale ex art. 14 d.p.R. 380/01 risiede in ciò: poiché il permesso di costruire in deroga comporta una deroga allo strumento urbanistico comunale, u [...]
 
10/07/2018
L’atto di secondo grado è frutto della riedizione del potere esercitato in prima battuta ed è pertanto attratto alla relativa disciplina: pertanto, laddove l'atto ritirato non sia soggetto alla previa [...]
 
10/07/2018
Il termine ultimo per impugnare un titolo edilizio coincide con il momento in cui la parte interessata ha potuto avere una compiuta prova circa l’ingombro dell'opera in corso di realizzazione, e su ta [...]
 
10/07/2018
Una destinazione a «verde di permeabilità ecologica», (orti per l’autoconsumo, frutteti, spazi alberati, spazi per attività all’aperto), sostanzialmente riconducibile ad una zona agricola o a verde pr [...]
 
10/07/2018
Una destinazione a "verde parco" non esplicitamente preordinata all’esproprio in vista della realizzazione di un’opera pubblica, e non risolventesi in una sostanziale ablazione dei suoli medesimi, con [...]
 
09/07/2018
La motivazione del diniego di autorizzazione paesaggistica può essere anche sinteticamente motivata purché riveli gli estremi logici dell'incompatibilità dell'intervento con l'area in cui lo stesso de [...]
 
09/07/2018
La natura vincolata dell’ordine di demolizione implica che ai fini della sua adozione sia sufficiente la mera enunciazione dei presupposti di fatto e di diritto che consentono l’individuazione della f [...]
 
09/07/2018
La mancata formale notificazione dell'ingiunzione di demolizione dell'opera edilizia abusivamente realizzata a tutti i comproprietari della stessa non costituisce vizio di legittimità dell'atto, che r [...]
 
09/07/2018
Nonostante la localizzazione di un’infrastruttura sportiva di rilevanza intercomunale, ove non sia soppresso l’esercizio dello ius aedificandi, atteso che ai proprietari è offerta l’alternativa di ced [...]
 
09/07/2018
L’origine emergenziale delle disposizioni regolatrici del comparto edificatorio nel t.u. del 1917, e le loro finalità acceleratorie, ne spiega la specialità rispetto alla disciplina intervenuta succes [...]
 
06/07/2018
Il permesso di costruire non è illegittimo per difetto di legittimazione del soggetto richiedente se l’area di intervento edilizio propriamente detto non è oggetto di comproprietà, mentre lo è solo l’ [...]
 
06/07/2018
In tema di distanze legali, le norme degli strumenti urbanistici integrano la disciplina dettata dal codice civile nelle materie regolate dagli artt. 873 c.c. e segg., in quanto tendano ad armonizzare [...]
 
06/07/2018
In tema di imposta comunale sugli immobili (ICI), l'esclusione dell'autonoma tassabilità delle aree pertinenziali, prevista dal D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 504, art. 2, si fonda sull'accertamento rigo [...]
 
06/07/2018
La sola astratta e teorica possibilità che la destinazione del bene sia realizzata anche ad iniziativa del privato proprietario, non è sufficiente a far considerare il vincolo urbanistico di natura es [...]
 
05/07/2018
Circa il rapporto fra le sporgenze del fabbricato e la disciplina delle distanze legali fra edifici, non sono computabili le sporgenze estreme che abbiano funzione meramente ornamentale, di rifinitura [...]
 
05/07/2018
Atteso che l'esecuzione a regola d'arte di una costruzione dipende dall'adeguatezza del progetto alle caratteristiche geologiche del terreno su cui devono essere poste le relative fondazioni, e la val [...]
 
05/07/2018
Il mero refuso sulla ragione sociale della società destinataria, comunque identificata sulla base del contenuto oggettivo del provvedimento (nella specie, di acquisizione gratuita ex art. 31 d.P.R. 38 [...]
 
05/07/2018
La “conversione” in volumi residenziali ex art. 18, comma 32, della L.R. Sardegna n. 12 del 2011 deve intendersi nel senso che la “conversione” non è vietata, potendosi derogare alle proporzioni tra r [...]
 
04/07/2018
La realizzazione di tramezzi, l'incremento di vani, l'accorpamento di un locale costituiscono quell'alterazione della fisionomia e della consistenza fisica dell'immobile che è propria della ristruttur [...]
 
04/07/2018
L’unico presupposto per l'applicabilità dell'art. 9 della l. n. 122/1989 è dato dalla preesistenza di un immobile, destinato ad abitazione, al quale l’autorimessa viene legata da un vincolo di pertine [...]
 
04/07/2018
La titolarità della posizione soggettiva legittimante la richiesta di rimozione del vincolo alberghiero è rinvenibile non in capo alla società alberghiera, ma nei confronti dei singoli proprietari del [...]
 
03/07/2018
Il termine di 60 giorni per l'esercizio del potere di annullamento è inteso come perentorio, ossia come limite temporale previsto a pena di decadenza decorrente dalla ricezione da parte della Soprinte [...]
 
03/07/2018
È necessario il titolo edilizio per la realizzazione di serre costituite da teli di plastica sorretti da strutture portanti in ferro ancorate al terreno, in quanto, ancorché l'opera abbia carattere di [...]
 
03/07/2018
Il condono edilizio non esplica effetti sospensivi sulle sanzioni penali e amministrative dirette a colpire la lottizzazione abusiva, trattandosi di fattispecie non assimilabile a quella del singolo a [...]
 
03/07/2018
Se l'ente che rilascia l'autorizzazione di base non ha adempiuto all'obbligo di motivare in maniera adeguata circa la compatibilità paesaggistica dell'opera sussiste un vizio di illegittimità per dife [...]
 
03/07/2018
A norma dell'art. 11 DPR n. 380/2011 il permesso di costruire può essere rilasciato al proprietario dell'immobile e a chi abbia “titolo per richiederlo”: espressione, quest'ultima, che è da identifica [...]
 
02/07/2018
La regola dell'inesistenza di un obbligo specifico di motivazione delle scelte di p.r.g. vale anche per le osservazioni presentate al piano; le osservazioni proposte dai cittadini nei confronti degli [...]
 
02/07/2018
La presentazione di un’istanza di condono edilizio successivamente all’emanazione delle ordinanze di demolizione ed eventuali atti repressivi consequenziali rileva sul piano processuale - quale conseg [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 
 





































Powered by Next.it