TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO IX   
ISSN 2035-6544
 
CHI SIAMO REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI   direttore giuridico: dott. Raffaello Gisondi, direttore tecnico: ing. Antonio Iovine  
CERCA Ricerca
 
 
italia
 
Piemonte Valle D'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Sardegna Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia







































MAGAZINE
 
25/05/2018
Anche il proprietario di un bene abusivo - di cui egli sia responsabile - può scongiurare che l’ordinanza di acquisizione gratuita al patrimonio comunale determini l’ablazione, a suo danno, del diritt [...]
 
25/05/2018
E' inammissibile il cumulo delle domande di accertamento dell'illegittimità del silenzio rifiuto e di annullamento, non potendosi introdurre due distinti mezzi, disciplinati da differenti riti ed aven [...]
 
25/05/2018
Grava sul compratore del bene principale, che rivendichi la proprietà del bene secondario, l'onere di provare la sussistenza di un rapporto pertinenziale, e quindi anche la destinazione a pertinenza a [...]
 
25/05/2018
Il muro di cinta, da non considerare per il computo delle distanze nelle costruzioni, ai sensi dell'art. 878 c.c., è solo quello con facce emergenti dal suolo che, essendo destinato alla demarcazione [...]
 
24/05/2018
Il provvedimento di accertamento di un'istanza di conformità ha una connotazione oggettiva e vincolata, priva di apprezzamenti discrezionali, dovendo l'autorità procedente valutare l'assentibilità del [...]
 
24/05/2018
Per effetto della legittima costruzione di un'opera pubblica, il proprietario può ben essere privato di utilità che, lungi dall'essere "marginali", ineriscono giuridicamente al contenuto intrinseco de [...]
 
24/05/2018
A seguito della presentazione dell’istanza di accertamento di conformità, non è rinvenibile in capo all’amministrazione alcun obbligo di pronunciarsi con un provvedimento espresso, essendo dall’ordina [...]
 
24/05/2018
In presenza di abusivismo edilizio, ai sensi degli artt. 22 e 37, comma 1, d.P.R. n. 380/2001 (T.U. Edilizia), l'applicabilità della sanzione pecuniaria è limitata ai soli interventi astrattamente rea [...]
 
23/05/2018
Solo in presenza di un'accertata o conseguita regolarità urbanistica è possibile conseguire il certificato di agibilità e di idoneità tecnico sanitaria: ai sensi dell'art. 24, T.U. Edilizia, infatti, [...]
 
23/05/2018
L'eventuale erroneità dell'indicazione precisa della superficie occupata e dell'area di sedime destinata ad essere gratuitamente acquisita al patrimonio comunale in caso di inottemperanza non costitui [...]
 
23/05/2018
L'accertata abusività (anche in via giudiziale) dei locali destinati all'esercizio dell'attività commerciale non può che comportare la decadenza dell'autorizzazione commerciale, senza che residui spaz [...]
 
23/05/2018
Il fatto che un immobile abbia ottenuto una concessione edilizia illegittima (nella specie per violazione delle altezze minime) non obbliga l'amministrazione a commettere ulteriori illegittimità, auto [...]
 
22/05/2018
Ai sensi dell’art. 27 del D.P.R. n. 380/2001 la misura della demolizione per la realizzazione senza titolo di nuove opere in zone vincolate è applicabile sia che venga accertato l'inizio, sia nel caso [...]
 
22/05/2018
Non possono essere sanate le opere abusive che hanno comportato la realizzazione di nuove superfici e nuova volumetria in zona assoggettata a vincolo paesaggistico, sia esso di natura relativa o assol [...]
 
22/05/2018
L'indagine che l’Amministrazione è chiamata a svolgere per il rilascio del certificato di agibilità è finalizzata da un lato all’accertamento della conformità della costruzione al progetto approvato e [...]
 
22/05/2018
E' illegittima l’acquisizione gratuita di opere per le quali non si può ritenere esistente il presupposto dell’ordinanza di demolizione. [...]
 
22/05/2018
La prova dell'epoca di realizzazione di un intervento edilizio deve essere improntata a particolare rigore ed è in particolare escluso che siano una prova idonea le dichiarazioni sostitutive, le quali [...]
 
21/05/2018
Qualora un soggetto presenti domanda per l’apertura di una attività di commercio al dettaglio – media struttura di vendita, si osserva che se il Comune aveva già autorizzato, previa la verifica del ri [...]
 
21/05/2018
E' legittimo denegare l'istanza di modifica di una convenzione laddove tale istanza, sostituendo il versamento del contributo di urbanizzazione primaria e secondaria con il trasferimento al comune del [...]
 
21/05/2018
L'autorizzazione meramente provvisoria alla destinazione di un'area a deposito di mezzi di soccorso e servizi speciali non ha valenza di riconoscimento della stabile destinazione ad uso produttivo. [...]
 
21/05/2018
In tema di distanze legali nelle costruzioni, è invalida la convenzione intercorsa fra le parti con cui viene costituita la servitù di edificare a distanza dal confine inferiore a quella prevista dal [...]
 
18/05/2018
Non può ritenersi meramente pertinenziale, ai fini del possesso dei necessari titoli abilitativi edilizi e paesaggistici, un'opera quando determini un nuovo volume di consistenti dimensioni su un'area [...]
 
18/05/2018
La caducazione della variante urbanistica determina la reviviscenza delle previsioni di piano precedenti, modificate dalla variante poi annullata. [...]
 
18/05/2018
Dal disposto di cui all’art. 6, comma 1, d.P.R. n. 380/2001, ai sensi del quale sono riconducibili all’attività edilizia libera “le opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni, anche per ar [...]
 
18/05/2018
Un preavviso - effettuato ai sensi dello strumento urbanistico - ai proprietari di un comparto affinché provvedano a trasmettere gli elaborati relativi alle infrastrutture del comparto e quindi a mani [...]
 
17/05/2018
Condizione essenziale per l'applicazione della normativa ex art. 9, c. 1, L. n. 122 del 1989, è che si tratti di parcheggi "pertinenziali", nel senso che devono essere al servizio di "singole unità im [...]
 
17/05/2018
La previsione di cui all'art. 9, c. 2, del d.m. n. 1444 del 1968, approvata in attuazione di quanto disposto dall'art. 41-quinquies, c. 8, della l. n. 1150 del 1942 - ai sensi del quale "in tutti i co [...]
 
17/05/2018
In materia di lottizzazione abusiva si specifica che la recinzione dei lotti con paletti di legno e rete metallica nonché la realizzazione di un’unica strada sterrata di collegamento interpoderale (di [...]
 
17/05/2018
Anche laddove si sia in presenza del cd. factum principis o di cause di forza maggiore, l'interessato che voglia impedire la decadenza del titolo edilizio per il mancato tempestivo inizio dei lavori è [...]
 
16/05/2018
È pacifico il principio che gli interventi edilizi realizzati abusivamente debbano essere valutati nella loro unitarietà, per apprezzare la complessiva portata di quanto realizzato e del suo complessi [...]
 
16/05/2018
In caso di abuso edilizio riguardante solo una parte dell'edificio, l'acquisizione gratuita si verifica nei limiti delle sole parti abusive, con esclusione delle altre parti dell'immobile e dell'area [...]
 
16/05/2018
In tema di reati edilizi, il conseguimento del permesso di costruire in sanatoria ai sensi del D.P.R. n. 380 del 2001, art. 36, comporta l'estinzione dei soli reati contravvenzionali previsti dalle no [...]
 
16/05/2018
Per la tettoia è necessaria la conformità alle disposizioni del testo unico dell'edilizia (D.P.R. n. 380/2001) e alle norme dallo stesso richiamate in tema di disciplina urbanistica ed edilizia (art. [...]
 
15/05/2018
La sanzione demolitoria ha natura oggettiva. Essa colpisce il bene abusivo, indipendentemente da chi abbia commesso l’abuso: il proprietario ne subisce gli effetti indipendentemente dal suo ruolo di r [...]
 
15/05/2018
Il PUTT/P della Regione Puglia va qualificato alla pari di un piano paesaggistico. [...]
 
15/05/2018
La violazione delle norme di edilizia e di tutela ambientale contenute negli strumenti urbanistici è fonte di responsabilità risarcitoria nei confronti dei privati confinanti, dovendosi ravvisare nei [...]
 
15/05/2018
Anche la realizzazione di una tettoia è soggetta al preventivo rilascio del permesso di costruire quando essa, pur avendo carattere pertinenziale rispetto all’immobile cui accede, incide sull’assetto [...]
 
15/05/2018
oiché i manufatti mobili perdono il loro carattere di precarietà e diventano stabili ogniqualvolta siano destinati a soddisfare un bisogno non temporaneo (anche se non permanente), ne consegue che la [...]
 
14/05/2018
Le opere destinate alla difesa militare sono soggette alle leggi sulla tutela del paesaggio e la loro costruzione in zona vincolata necessita, pertanto, della preventiva comparazione con l'interesse a [...]
 
14/05/2018
La realizzazione di un piazzale asfaltato non rientra nelle ipotesi di attività libera di cui al D.P.R. n. 380 del 2001, art. 6, trattandosi di nuova costruzione, irrilevante essendo la circostanza se [...]
 
14/05/2018
Le false attestazioni contenute nella relazione di accompagnamento alla dichiarazione di inizio di attività edilizia (DIA) integrano il reato di falsità ideologica ex art. 481 c.p., in quanto detta re [...]
 
14/05/2018
La lottizzazione abusiva negoziale si perfeziona attraverso i due elementi del frazionamento del terreno in più lotti, cioè di qualsiasi attività giuridica che abbia per effetto la suddivisione in lot [...]
 
14/05/2018
Alla cessata efficacia delle norme del piano attuativo consegue la decadenza dei vincoli espropriativi di zona, con la conseguenza che l'area non può ritenersi assimilata alle aree bianche, in quanto [...]
 
11/05/2018
Va escluso ogni automatismo tra mera illegittimità del titolo abilitativo edilizio e sussistenza del reato urbanistico, eliminando così sia il rischio di una irragionevole equiparazione interpretativa [...]
 
11/05/2018
Ai fini del sequestro preventivo di un immobile abusivo già ultimato, l'incidenza di un intervento edilizio sul carico urbanistico deve essere considerata con riferimento all'aspetto strutturale e fun [...]
 
11/05/2018
L'autorizzazione paesaggistica può essere legittimamente annullata dall’organo statale periferico per qualsiasi vizio di legittimità, ivi compresa l’assenza, nel provvedimento di base, di una corretta [...]
 
11/05/2018
Sono inammissibili istanze generiche o esplorative di accesso agli atti, soprattutto nella fase preparatoria dei procedimenti urbanistici, alla luce del comma 1 dello stesso articolo 24 della legge nu [...]
 
10/05/2018
Non può riconoscersi a una d.i.a. incompleta degli elementi documentali essenziali l’idoneità all’effetto abilitativo conseguente al decorso del termine di trenta giorni dal deposito d.i.a. per poter [...]
 
10/05/2018
La mancata sottoposizione dell’autorizzazione paesaggistica (o dell’equivalente nulla osta) all’esame dell’organo statale rende l’atto – unitamente al titolo edilizio - inefficace ed improduttivo di e [...]
 
10/05/2018
E' illegittimo per difetto di motivazione (e annullabile da parte della Soprintendenza) l'atto con cui il Comune si limita a rilevare che le opere abusive realizzate non alterano negativamente lo stat [...]
 
DOSSIER
 
 
 
 
 
 
 
 







































Powered by Next.it